Italiani!

Quindi si chiamerà così. Si dice. E chissà per quanto tempo, che in questi vent’anni i partiti italiani hanno cambiato molti più nomi che uomini. In ogni caso la nuova trovata di Publitalia, l’azienda a capo del Paese, è abbastanza prevedibile. L’obiettivo è aggirare la smania giornalistica per gli acronimi e costringere i cronisti all’utilizzo del termine ‘italiani’ per definire militanti e seguaci del partito. Una sineddoche efficace e per molti versi rappresentativa della realtà. Non è che appaltare i concetti di ‘libertà’ e ‘democrazia’, sia stata un’operazione meno frustrante, ma certo la nuova trovata berlusconiana la supera per capacità inclusive. Forse solo l’amico Vladimir è all’altezza del nostro. Già trovato l’inno, comunque.

Metilparaben non buca il generatore automatico di partiti berlusconiani.

Annunci

Informazioni su Il provocatore occidentale

Derubricatore
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Italiani!

  1. Italiano ha detto:

    Se non ami il tuo paese te ne puoi andare, blogger straccione da due soldi!
    Poi è sempre meglio essere governati dal Publitalia piuttosto che dai comunisti in cachemere.

  2. Junio ha detto:

    PubeItalia è una certezza e tien duro più di qualsivoglia alza
    bandiera(Italiota)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...