Il Simpaticissimo

Mica male questa trovata della Costituzione letta a passetti dal Pd. Mi ha ricordato tanto la scuola, quando ti preparavi solo il pezzo di lettura che sapevi ti sarebbe toccato e trascuravi tutto il resto. E poi, dai, finiamola di prenderli sempre per il culo. Che come si muovono li fulminano da tutte le parti. D’accordo, non serve a niente, come sempre, ma che ci vuoi fare? E poi comunque non m’interessa. Io volevo dire un’altra cosa. Volevo parlare di Massimo. Come ha scritto un attento cronista del Post: “D’Alema ha la rara capacità di utilizzare un tono sarcastico anche leggendo la Costituzione”. Il suo intervento è stato fantastico. L’unico tra i notabili (Fioroni ci prova, ma a lui cadono gli occhiali e a noi i maroni) a premettere e postillare sagacemente la lettura del suo articolo, l’87 , tracimando anche nell’88 (l’89 no che è stato un anno brutto). A me D’Alema fa ridere. M’immagino quanto sarà stata dura convincerlo: “Dai Max, è una figata!”, “No, ragazzi, per favore, è una cazzata, io mi vergogno. Che volete? Che gli vado a menare? Mi levo gli occhiali e vado”. Poi sono pure disposto ad ammettere che ci sia la sua Ombra dietro lo tsunami giapponese, che Andreotti non sia mai esistito e sia invece un travestimento decennale dell’uomo di Gallipoli, che la Franzoni abbia seguito la linea obliqua dettata dal líder Máximo, o che in realtà non sia Massimo D’Alema, ma Paolo Berlusconi. Vi concedo anche che abbia sistematicamente e colpevolmente cannato tutte le tattiche e le strategie dell’Universo Mondo. Dallo sbarco in Normandia (stava con i tedeschi), a Vecchioni a Sanremo (stava con i Modà). Eppure, umanamente mi risulta proprio simpatico. Di una simpatia un po’ perversa, per addetti ai lavori. Alla Cossiga, per intenderci. Certo, non dispone di un’empatia popolare come quella del tipo che telefona in zona onirica alle questure o che paga le puttane perchè non facciano le puttane mentre fanno le puttane, con lui. La simpatia in politica non serve? Neanche questo post o questo blog, e allora? Io comunque andrei molto più volentieri a cena col Massimo che con i pallosissimi giovani smart col maglioncino . Sarà la vocazione minoritaria. Ora potete pure tirarmi pane e cicoria.

Annunci

Informazioni su Il provocatore occidentale

Derubricatore
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il Simpaticissimo

  1. Pingback: Barnaba » Blog Archive » Traumi di mezza età

  2. Pingback: Traumi di mezza età | Politica Italiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...